Lo stile

JING HUA QUAN significa "Metodo Essenziale" o anche "Quintessenza", ad indicare la doppia natura di un metodo che attraverso la ricerca dell'essenzialità di azione, divenga anche il distillato delle arti marziali che si riconoscono nei principi interni del Kung Fu. Un lavoro che armoniosamente sviluppi la forza fisica, attraverso lo sviluppo della gestione del corpo e della forza interiore.

stile2

Leggi tutto

Tecnica a mani nude

tecnica1I principi su cui si basano le tecniche a mani nude sono:

  • Utilizzare tutte le armi del nostro corpo
  • Mettere potenza nelle tecniche
  • Tecniche semplici ed efficaci
  • Scelta del tempo e senso della distanza
  • Combattere in tutte le situazioni verificabili
  • Adattabilità
  • Controllo e gestione del corpo
  • Equilibrio fisico e mentale

Leggi tutto

Jin Shou

Deve intendersi come un esercizio fondamentale per acquisire qualità distintive dello stile come la Sensibilità, Adattabilità, Reattività e Gestione del corpo.

Il Jin Shou è un esercizio a mani nude presente in tutti i gradi del Jing Hua Qua. Tale presenza sottolinea l'importanza di tale esercizio nella pratica di questa disciplina.

Leggi tutto

Principi e teorie

principi1Questo stile si prefigge lo scopo di sviluppare nel praticante alcune qualità.
Esse sono:

Conoscenza e padronanza del corpo, consapevolezza.
Salute psico-fisica propria.
Difesa personale.
Virtù morali.
Salute psico-fisica altrui.

Leggi tutto

Armi

armi2Le armi che si studiano nel Jing Hua Quan sono:

DUAN GUN       bastone corto
BISHOU – DAO   pugnale – coltello
SHUANG TOU   bastone medio
GUN   bastone lungo
SHUANG DUAN GUN   doppie armi

Leggi tutto

Qi Gong e Nei Qi Gong

qigong1Letteralmente "lavoro sul Soffio", in pratica si può considerare l'insieme degli esercizi che agiscono in vario modo sul Qi.

Volendo classificare i vari esercizi sicuramente distinguiamo:

WU WEI Gong: statico, di Non Azione fisica e a volte mentale, anche se più spesso durante la staticità si eseguono respirazioni, visualizzazioni, ecc.

WAI Gong: con esercizi duri sia respiratori, che con movimenti esterni.

NEI Gong: con movimenti lenti, morbidi, più simili agli stili interni.

Leggi tutto

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione ma si avvale solo cookie di tecnici e di parti terze per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Proseguendo nella navigazione se ne accetta l’uso. Per ulteriori dettagli può consultare la pagina cookie policy.